Siamo un gruppo di professioniste, che hanno deciso di lavorare insieme, per condividere: competenze, esperienze, sensibilità e approcci differenti; in questo modo possiamo rispondere ai diversi bisogni di future e neo mamme e dei loro piccoli, occupandoci di loro a “tutto tondo”.

Maddalena Smid, ginecologa

Lavora presso la Divisione di Ostetricia dell'Ospedale San Raffaele di Milano. Fa parte del team referente della sala parto. Segue le gravidanze complicate, in particolare da ipertensione, iposviluppo fetale, minaccia di parto prematuro. E’ referente dell’ambulatorio delle gravidanze oltre termine. Svolge attività di ricerca sul DNA/RNA fetale nel sangue materno. Svolge attività didattica presso il corso di laurea in medicina e chirurgia dell’Università Vita e Salute. E’ referente nel percorso Unicef per la certificazione dell’Ospedale San Raffaele come “Ospedale Amico del Bambino”. Sta intraprendendo il corso per diventare formatore del corso allattamento OMS/UNICEF rivolto al personale sanitario a contatto con la coppia mamma e bambino. Ha un bimbo di nove anni.

Alessandra Massimini, pediatra-neonatologa

Ha lavorato in vari ospedali lombardi nei reparti di pediatria e neonatologia, con particolare competenza ambulatoriale in infezioni ricorrenti delle alte vie respiratorie (otiti, faringiti, sinusiti). Lavora da otto anni presso il reparto di Pediatria e Pronto Soccorso dell’Ospedale Buzzi di Milano, dove è stata per alcuni anni referente del Sistema Qualità. Oltre ad occuparsi di salute è interessata agli aspetti sociali che riguardano donne e bambini. Lo scorso anno ha partecipato a un corso specialistico sulla violenza sessuale e domestica tenuto dal centro SVS/SVD dell’Ospedale Mangiagalli. Ha tre figli di quindici, quattro e due anni.

Paola Cipriano, psicologa e psicoterapeuta a indirizzo psicoanalitico

Ha lavorato come psicoterapeuta per adulti presso il “Centro per la ricerca e la terapia dell’ansia e della depressione” dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano. Si è poi formata come psicologa perinatale. La psicologia perinatale promuove il benessere di mamma e bambino dal concepimento ai primi anni di vita. E’ membro del consiglio direttivo dell’Associazione Scientifica Italiana di Psicologia Perinatale. Lavora presso l’Associazione “La Casa Rosa” per il sostegno delle donne in gravidanza e dopo il parto. Segue progetti riguardanti la depressione post parto e il lutto perinatale. Conduce incontri di formazione/informazione per educatori e genitori sui bisogni fisiologici del neonato. Ha una bimba di due anni.

Paola Rossetti, insegnante e istruttrice sportiva

Ha lavorato come insegnante elementare e di asilo nido. Contemporaneamente ha coltivato la sua passione per il nuoto e si è brevettata come assistente bagnanti FIN e istruttrice di acquagym. Ha coniugato la passione con la professione ed è diventata acquamotricista, certificandosi come “Tecnico esperto del percorso nascita” brevetto riconosciuto dal CONI. Tiene corsi di acquaticità per gestanti, neonati e bambini fino ai 4 anni; insegna stretching e movimento in gravidanza. E’ insegnante certificata Mammafit (ginnastica con il passeggino). Ha due bimbi di dieci e nove anni.

Rosita Ferone, biologa e doula

Ha lavorato come biologa presso il Policlinico di Milano su cellule staminali da sangue placentare. Lavora occasionalmente come consulente in aziende farmaceutiche. Ha gestito per vari anni la ludoteca del Comune di San Donato Milanese. Da sempre affascinata da maternità, nascita e neonato, si è formata come doula presso l’Associazione Doule Italia. La doula è una figura di accompagnamento e sostegno della mamma in gravidanza, durante il parto e subito dopo. Ascolta, accoglie, da’ suggerimenti utili e aiuta la madre a trovare le proprie capacità e risorse. E’ mamma di tre bimbi di dieci, sette e tre anni.

Stefania Fedele, ostetrica

Lavora presso l'Ospedale San Raffaele di Milano in sala parto e nel reparto di degenza (patologia della gravidanza e puerperio). Segue le donne in gravidanza e nel puerperio attraverso percorsi di accompagnamento alla nascita e alla maternità. E’ tra le ostetriche referenti del Centro di diagnosi prenatale. Ha effettuato un corso di “formazione formatori” per la realizzazione di progetti di miglioramento all’interno della propria unità operativa. Ambisce a una famiglia numerosa.

Federica Grassi, ostetrica

Lavora presso l'Ospedale San Raffaele di Milano in sala parto e nel reparto di degenza (patologia della gravidanza e puerperio). Si è dedicata alla divulgazione di una migliore conoscenza dell’area perineale e alla sua rieducazione nelle donne durante le varie fasi del ciclo vitale (adolescenza, gravidanza, puerperio e menopausa). E’ l’ostetrica referente dell’ambulatorio di riabilitazione del pavimento pelvico dell’Ospedale San Raffaele. Sta ultimando la sua formazione come consulente sessuale presso l’Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata. Collabora e insegna presso il centro di Medicina Osteopatica. Ha due bimbi di sette e cinque anni.